If you know Nature, you love it. If you love it, you protect it.

This is me

Hello! My name is Francesco Barberini, I was born on May 31, 2007 and I live in Acquapendente (VT).

I am an aspiring ornithologist, popularizer and writer, passionate about evolution and nature ..

Italian Republic President, Sergio Mattarella, on 12 March 2018 appointed me Standard Bearer of the Italian Republic for scientific and informative merits. At 10, I was the youngest Standard Bearer ever nominated.
From the age of 7 I have made many videos in Oases and Parks to introduce nature; as I always say, if you know nature you love it and if you love it, you protect it. I made many videos uploaded to YouTube, between fun and commitment.

Since the age of 8 I have held numerous conferences in person or via the internet, on nature and in particular on the evolution of dinosaurs into birds, with the aim of raising awareness of people of all ages. I have lectured in schools, universities and museums, also in Finland in English.

I was called to give my lecture at the Italian Ornithological Convention held in Racconigi in 2017

I received from LIPU the award of the 52nd National Assembly with the following motivation: “for his deep love for wild birds, ornithology and birdwatching, for the surprising ability, even from a very young age, to know and tell about birds, in a passionate and engaging way, also through the wise use of new means of communication, with the wish to always grow close to nature, with the same enthusiasm of today “Parma, 20 May 2017.

At 9 I published my first book, with Stampa Alternativa entitled “My first great book on birds”, where I talk about the main bird species in Italy and their evolution from dinosaurs. The preface is by Emanuele Biggi (naturalist and presenter of the Rai 3 GEO program), the presentation by Sara Riello (Director of the Ventotene Migration Museum), the introduction by Filippo Belisario (Naturalist and Communicator of the Lazio Region) and the photos by Pietro Iannetta. The book is recommended by the WWF and has reached its 3rd reprint.

At the age of 10 I published my second book, always with Stampa Alternativa, entitled “My first great book on pterosaurs”, where I talk about the ancient flying reptiles, their evolution and their extinction. The preface is by Donatella Bianchi (presenter of Linea Blu and President of the WWF), the presentation by Gianfranco Bologna (Scientific Director of the WWF), the introduction by Simone Maganuco (paleontologist), the cover by Fulco Pratesi (Honorary President of the WWF) and the graphic elaborations of my drawings are by Germana della Rocca. The book is recommended by the WWF.
I received the approval, sharing and thanks from the Embassy of Canada for a video on birdwatching that I made in their country in 2016

I received the approval, sharing and thanks from the Embassy of Portugal and SPEA, the Portuguese society for the study of avifauna, for a video on birdwatching that I made in the Azores in 2017

I received a plaque of merit from the Mayor of my town Acquapendente, in April 2018. In the summer of 2019, thanks to my request, my country was the first in Lazio to declare a climate and environmental emergency.

My third book (Seychelles Travel Book) is the first travel diary in the “Francesco’s Birdwatching Travel” series (followed by my fourth book). It talks about the trip to the Seychelles and was released in December 2018 and is sponsored by the Seychelles Tourism Board, with the presentation of Mrs Sherin Francis (CEO Seychelles Tourism Board), Fulco Pratesi (Honorary President of WWF) and Fulvio Mamone Capria (President of LIPU – Birdlife Italia).

Il mio quarto libro (Kuusamo Travel Book) è un diario di viaggio nella regione di Kuusamo in Finlandia ed è uscito ad ottobre del 2019 ed è patrocinato dall’Ambasciata di Finlandia e dal Comune di Kuusamo, con la presentazione di Pia-Rantala Engberg (Ambasciatore di Finlandia), Heimo Mikkola (Professore dell’Università della Eastern Finland) e Fabrizio Carbone (naturalista e giornalista) autore anche delle ricche illustrazioni.

Il 24 ottobre del 2020 è uscito il mio quinto libro edito da Salani Editore dal titolo “Che fine hanno fatto i dinosauri? – Com’erano veramente e come sono diventati” dove parlo delle ultime scoperte scientifiche che ci mostrano come in realtà erano i dinosauri e del fatto che non si sono estinti, ma sono ancora tra noi, infatti sono gli odierni uccelli. Il libro contiene bellissime illustrazioni di Davide Bonadonna ed è presente una fascetta davvero speciale del mio amico Piero Angela. Il libro è stato già ristampato ed è nelle prime posizioni in molte classifiche.
Sono stato ospite e in molte trasmissioni televisive su Rai1, Rai2, Rai3 e su emittenti private come La7, TV8, Telenorba e TV2000.
Ho una rubrica periodica nella trasmissione di Rai 3 “Kilimangiaro”.
Ho una rubrica periodica al programma di Rai 2 “Detto Fatto”
Curo una rubrica settimanale nel programma “#Explorers” di Rai Gulp.
Sono stato ospite in alcune radio tra cui Rai Radio2, Radio Deejay, Radio 105 e Radio 24
Curo una rubrica quotidiana dal titolo “T-Ossigeno” su Radioimmaginaria
Sono stato intervistato e ho scritto alcuni articoli su vari giornali e riviste come Repubblica, Corriere della Sera, la Stampa, Oggi, Famiglia Cristiana, Progress Viaggi e Topolino.
Ho collaborato anche con la rivista Focus Junior con articoli e video.
Ho il piacere di collaborare con il WWF, dove curo una rubrica dal titolo “Il volo di Francesco” sul periodico Panda Junior
Collaboro con la LIPU- Birdlife Italia
Collaboro con EBN Italia
Collaboro con ENPA
Collaboro con Legambiente
Collaboro con Lifegate
Collaboro con Federparchi.
Collaboro con l’Arma dei Carabinieri.
Aderisco al movimento Friday For Future.
Sono Ambassador della FIAGOP, Associazione Italiana Genitori Oncoematologia Pediatrica.
Sono Ambassador della Swarovski Optik.
Ho collaborato alla realizzazione dei giochi da tavolo “Wildlife Watching – The Game Vol. 1 e Vol. 2” e “Il Bosco incantato”.
Ho collaborato come testimonial del circuito AmaParco dell’Emilia Romagna
Ho collaborato con il Museo Ornitologico NatuRa di Ravenna
Nei miei canali social, che gestisco da solo, curo anche delle mie rubriche dal titolo “Volare con i libri” e “Volare con i dinosauri” per sensibilizzare alla lettura e all’interesse per la scienza.
Sono cintura marrone di sesto livello di Karate.
Amo la natura.

Un articolo su di me di Repubblica del 13 novembre 2020 di Gabriele Romagnoli

The first beautiful thing on Friday 13 November 2020 is the link between
Greta (Thunberg) and Angela (Piero). While zapping, I am struck by the image of
a little boy. He has a ponytail, a plaid jacket and a tie
crossover I hadn’t seen since a reception in Louisiana twenty years ago
(on an obese landowner). Above all: he speaks well, like a little
scientist. Turns out it’s his fifth book, What Happened to the
Dinosaurs?, che è stato nominato Alfiere della Repubblica da Mattarella, che
viaggia l’Italia e il mondo (un altro libro è sulle Seychelles), studiando da
ornitologo. Si chiama Francesco Barberini, anni 13. Una cosa bella che racconta
è che la passione non gli è stata inculcata, né da maestri né da genitori, gli è
venuta guardando un programma scientifico in tv. A quel punto appare Piero
Angela, anni 91, e il cerchio (virtuoso) si chiude. Penso due cose: che come
Angela faceva le pillole di scienza nella vecchia Rai, Francesco dovrebbe farle
su Internet, per spiegare ai bambini la natura e l’importanza di difenderla. Poi
mi rendo conto che sbucherebbero gli odiatori, come per Greta, e mi limito a
guardarlo, come una specie da proteggere (quella che scrive libri invece di
tweet). L’altra cosa è che nei 78 anni di differenza tra i due è successo un
disastro. Le generazioni in mezzo dovrebbero passare direttamente la mano, se
non li rimbambisce la dad, a Francesco e ai suoi fratelli. Invece di detestarli
perché vedranno il 2070, sperare lo rendano migliore di questo 2020.

Share This